Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità


unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

RIFORMA UNIVERSITARIA (270/2004)

La ridefinizione dell'offerta formativa si pone l'obiettivo di:
- migliorare la qualità dei percorsi e la loro coerenza con gli obiettivi;
- favorire l'inserimento del laureato nel mondo del lavoro;
- innestare una diversa dinamica nella competizione fra gli Atenei.

I titoli rilasciati dal D.M. 270/2004 sono:

Corsi di Laurea (L)
Per conseguire la Laurea lo studente deve avere acquisito 180 CFU distribuiti in un massimo di 20 esami

Corsi di Laurea magistrale (LM)
Per conseguire la Laurea Magistrale lo studente deve avere acquisito 120 CFU, distribuiti in un massimo di 12 esami. Per l'accesso alla Laurea Magistrale occorre il possesso della Laurea o del diploma universitario di durata triennale, ovvero altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo; non ché il possesso di specifici requisiti curriculari.
I corsi di laurea magistrale a ciclo unico, e i corsi di laurea magistrale regolati da normative dell’Unione Europea, hanno invece una durata di cinque o sei anni e vi si accede con gli stessi titoli di studio validi per iscriversi a un corso di laurea.

Diploma di specializzazione (DS) e Dottorato di ricerca
Il diploma di specializzazione fornisce una base di conoscenze e di esperienza ai laureati al fine di formare professionisti in specifiche attività.
Il dottorato di ricerca, a cui si accede dopo la laurea magistrale, ha una durata triennale o quadriennale e forma esperti nel campo della ricerca.
Il dottorato di ricerca conferisce la qualifica accademica di Dottore di ricerca.

null


Data ultimo aggiornamento: 15.10.2014

foto testata